Passa ai contenuti principali

Post

Articoli più letti

Cinema horror e stregoneria: da Aleister Crowley alle streghe di Eastwick

Oggi riprendiamo la nostra esplorazione dei sottogeneri del cinema horror e uno dei più diffusi è sicuramente quello delle streghe e dei loro patti con il male.  Il demonio è protagonista da tempo della storia del cinema; dai primi esperimenti di Georges Melies, alla versione de Lo studente di Praga di Poe interpretata da Paul Wegener (Rye and Wegener, 1913) fino al Faust di F.W.Murnau. Ne Il Gatto Nero (Ulmer, 1934) Boris Karloff recita la parte di un sacerdote in un culto satanico e più tardi Val Lewton produsse La Settima Vittima (Robson, 1943), che secondo la critica ha posto le radici per la figura del demonio moderno che ha la missione di convertire gli scettici. Jaques Tourneur con il suo eccellente Night of the Demon (Tourneur, 1957) porta sul grande schermo un personaggio reale e dal nome familiare a tutti quelli che si sono interessati alla storia delle arti oscure almeno una volta: Aleister Crowley, conosciuto come "La grande bestia" (1875-1974). Nes

Ultimi post

Carnevale oscuro: le maschere e i segreti della festa più irriverente dell'anno

Libri sotto i portici 2024: febbraio per ricominciare

Il manoscritto di Voynich: venite a scoprire il libro più misterioso al mondo

Cinema horror e soprannaturale: tra fantasmi, poltergeist e case infestate

Iscriviti alla newsletter